Privacy Policy

Scaricare più velocemente con Android

In molti ci chiedete come scaricare più velocemente con Android. Il sistema di Google è molto diffuso e parecchio versatile, quindi le opzioni per scaricare i file più rapidamente non mancano di certo.

In questo post cercheremo di rispondere alle vostre domande e portarvi a scaricare a piena linea anche con il vostro dispositivo (smartphone, tablet, TVbox) con il sistema di Google.

Scaricare a piena linea è il massimo obiettivo che è possibile raggiungere, in quanto rappresenta un limite tecnologico. Se siete connessi tramite WiFi ad un’ottima connessione ADSL a 20 Mb/s pieni (cosa rara), la piena linea saranno circa 1.8 MB/S. Ovviamente la situazione cambia radicalmente se avete la Fibra che nella peggiore delle ipotesi (FTTC) è quasi cinque volte più veloce.

Oramai le tariffe con connessione a fibra ottica costano meno dei vecchi contratti ADSL, quindi finalmente è possibile abbassare la bolletta ed andare più veloci. Per saperne di più vi invitiamo a consultare la nostra guida alle offerte.

La rete mobile LTE è in genere molto veloce, e decisamente più veloce di una connessione ADSL. Ma non è consigliabile scaricare tramite connessioni mobile perchè non sono praticamente mai flat e quindi tendono ad esaurirsi se utilizzate pesantemente. Se volete scaricare tramite rete mobile vi consigliamo di orientarvi verso una delle nuove economiche tariffe con molti GB di traffico incluso (meglio se più di 10).

Come scaricare più velocemente su Android?

Per rispondere a questa domanda che è abbastanza generica approfondiremo i diversi aspetti delle connessioni e vi suggeriremo tutte le migliori strategie.

Spostare il dispositivo

Un dispositivo Android è di solito portatile per sua natura, la prima cosa che bisogna fare per migliorare la velocità di connessione è piazzare il vostro device in un luogo in cui può ricevere e trasmettere facilmente i pacchetti.

Quindi se scaricate tramite WiFi dove è meglio piazzare il vostro dispositivo Android dove è buona la ricezione e non ci sono interferenze (tipicamente più vicino possibile al router). Per l’LTE analogamente dove il segnale telefonico mobile arriva con forza sufficiente (tipicamente se siete in un interno, il segnale è più forte più vicino alle finestre).

In quanto la velocità di connessione cala molto con il degradarsi del segnale. Quindi piazzate il vostro dispositivo mobile nel luogo della vostra casa dove la connessione che vi serve (WiFi o LTE) è più forte.

Utilizzare un download manager

Il download manager di Android è un componente che è molto migliorato con le versioni del sistema ma resta molto basico.

Se volete scaricare davvero con il vostro dispositivo Android vi tocca rivolgervi a uno degli ottimi download manager terzi che grazie alla modularità di Android possono sostituire quello di sistema.

Sul Play Store si trovano gratuitamente varie ottime alternative, ogni buon download manager deve avere certe caratteristiche:

  • La ripresa dei download interrotti, davvero fondamentale quando si scarica da un dispositivo mobile. Può capitare di dover uscire di casa durante un download, è meglio poterlo interrompere e poi riprendere una volta tornati che doverlo rifare completamente da capo.
  • La segmentazione, è fondamentale si può dividere ogni download fino in otto parti differenti e scaricare ogni parte con connessione indipendente, permette di velocizzare i download sopratutto da server sovraccarichi.
  • La lista dei file da scaricare, poter creare una lista di file da scaricare in automatico è davvero molto comodo.
Scaricare più velocemente su Android

Advanced Download Manager, un ottima app per scaricare più veloce.

Tre ottime app per scaricare più velocemente su Android sono:

  • Advanced Download Manager che trovo davvero utilissimo, ecco qui l’indirizzo per scaricarlo.
  • Loader Droid anche questo è comodissimo, molto rapido ed efficace, lo trovate sempre sul Play Store.
  • Download Accelerator Plus, il più completo, utile anche per scaricare i video, peccato per la troppa pubblicità, ecco il suo link.

Usare torrent

In genere su computer il protocollo torrent è uno dei migliori per scaricare velocemente, non tutti sanno che esistono ottimi client anche su Android.

Il vantaggio di usare torrent non sta solo nella velocità di download, spesso notevole, ma anche nel quantitativo davvero eccezionale di materiale presente.

Non ci dilunghiamo perchè abbiamo già dedicato una approfondita guida a torrent su Android.

La nostra guida su come come scaricare più velocemente su Android è giunta a termine fateci sapere con un commento se vi abbiamo aiutato, e se avete suggerimenti sul tema da suggerire.

L'articolo Scaricare più velocemente con Android appare per la prima volta su ChimeraRevo - Il miglior volto della tecnologia.

Fonte: ChimeraRevo – Il miglior volto della tecnologia

Leggi tutta la notizia su: ChimeraRevo – Il miglior volto della tecnologia!   
Clicca qui per leggere la notizia completa:  
"Scaricare più velocemente con Android"



Ti piace il sito,? Sostienici, condividendolo sui social network!





Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.