Disponibile la CyanogenMod 10.1.3 RC2 con Android 4.2.2

Esattamente una settimana fa, avevamo assistito all’arrivo della prima Release Candidate della ROM AOSP (Android Open Source Project) più diffusa e conosciuta nel panorama Android, la CyanogenMod. A differenza delle nightly, la RC è decisamente molto più stabile e indica un arrivo imminente di una versione completamente stabile, sono quindi preferibili agli altri rilasci, soprattutto per i neofiti o coloro che, a differenza mia, non sono dei flashaholic.

Per quanto riguarda la RC1 le novità introdotte sono abbastanza corpose poichè riguardano l’introduzione di SELinux e Privacy Guard che in precedenza erano limitate alle sole build Nightly. Adesso invece il team le ritiene abbastanza stabili da introdurle in questa nuova release pensata per un bacino più largo di utenza.

In questa RC2 non ci sono novità sensazionali, riguardano prevalentemente minor bugs e l’aggiunta di altri 3 dispositivi per un totale di 90 device supportati, come detto sul blog ufficiale. Vediamo insieme quali dispositivi sono stati aggiunti:

  • Oppo Find 5
  • Barnes&Noble Nook HD
  • Barnes&Noble Nook HD+

cyanogenmod-cid

Come giustamente raccomanda il team Cyanogen, è assolutamente sconsigliato flashare questa RC su una nightly 10.2 poichè corrisponde ad effettuare un downgrade di versione dato che la 10.2 si basa sull’ultimo aggiornamento di Google, il 4.3. Vi illustriamo perciò il metodo per effettuare in sicurezza il downgrade o l’upgrade da una nightly 10.1.

Download | CyanogenMod 10.1.3 RC2

Aggiornamento da Nightly 10.1 a 10.1.3 RC2

Il processo è relativamente semplice e non comporterà alcuna perdita di dati, applicazioni o relativi salvataggi, procediamo!

  • riavvio in recovery
  • wipe cache
  • wipe dalvik cache
  • install zip from sdcard > selezionare la ROM e confermare
  • install zip from sdcard > selezionare le Gapps e confermare
  • riavvio del dispositivo

Downgrade da Nightly 10.2 a 10.1.3 RC2

Anche in questo caso il processo sarà molto semplice ma comporterà la perdita delle applicazioni o relativi salvataggi. E’ possibile però ovviare al problema attraverso l’utilizzo di Titanium Backup o Helium Backup, procediamo!

  • riavvio in recovery
  • wipe data/factory reset
  • wipe cache
  • wipe dalvik cache
  • install zip from sdcard > selezionare la ROM e confermare
  • install zip from sdcard > selezionare le Gapps e confermare
  • riavvio del dispositivo

Per oggi è tutto, per saperne di più sulla CyanogenMod vi consigliamo di leggere il nostro speciale dedicato.

Fonte: News su Android, Linux, Windows, Apple e smartphone - Chimera Revo

Leggi tutta la notizia su: News su Android, Linux, Windows, Apple e smartphone - Chimera Revo!   
Clicca qui per leggere la notizia completa:  
"Disponibile la CyanogenMod 10.1.3 RC2 con Android 4.2.2"



Ti piace il sito,? Sostienici, condividendolo sui social network!





Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.